Festival Exister/Glitter in my tears. Agamennone

14 novembre 2020

L’edizione numero tredici del Festival Exister diretto da Annamaria Onetti e promosso da DANCEHAUSpiù – Centro Nazionale di Produzione della Danza, nasce nel segno del mutamento e della creazione di nuove forme e formati per rinsaldare il rapporto con il proprio pubblico affezionato e collocare l’opera dell’artista al centro di nuovi discorsi e di nuove possibilità.

Orari

sab. ore 20.30

Il Festival 

Nella numerologia il 13 è l’Alchimista, numero karmico del 4, archetipo del Costruttore, (1+3=4). È correlato al mondo dei sensi e delle forme e contiene in sé il principio dell’ineluttabilità del cambiamento. Il significato di questo concetto, è un monito a non aggrapparsi a ciò che non sostiene più l’evoluzione. L’unica costante dell’esistenza è proprio il mutamento; che avviene per amore della vita e permette alle forme ormai logore di lasciare il posto a quelle nuove. Il 13 dunque ci parla di nuovi inizi, ci mostra che i vecchi sistemi devono terminare per favorire le trasformazioni richieste. Accanto agli artisti del panorama nazionale della danza, presenze già consolidate nelle edizioni passate, quest’anno trova sempre più spazio l’esperienza vibrante e rigenerante della giovane creatività in tante tappe diffuse che saranno l’occasione per incontrarsi, riflettere e dare vita tutti assieme a un nuovo inizio.


Lo spettacolo

Glitter in my Tears – Agamennone non costruisce narrazioni, ma racconti astratti dove l’eroe ormai sfaldato, rotto, si staglia in un paesaggio astratto e rarefatto in relazione ad una esperienza percettiva di corpi. Visioni intime ed esistenziali attraversano pratiche del mondo contemporaneo focalizzando le tre figure principi della tragedia: Clitennestra, Agamennone ed Egisto. La scrittura coreografica concretizza una partitura poetica tessendo corpo e parola come un’unica architettura.

Crediti

REGIA, COREOGRAFIA, SCENE E COSTUMI ENZO COSIMI
INTERPRETI E COLLABORAZIONE ALLA COREOGRAFIA E AI TESTI ALICE RAFFAELLI, GIULIO SANTOLINI, MATTEO DE BLASIO
TESTI ENZO COSIMI, GIULIA RONCATI, GENESIS P-ORRIDGE
DISEGNO LUCI GIANNI STAROPOLI
COLONNA SONORA A CURA DI ENZO COSIMI
MUSICHE GEORG FRIEDRICH HAAS, MIKA VAINIO, ARVO PÄRT
ORGANIZZAZIONE ANITA BARTOLINI
PRODUZIONE COMPAGNIA ENZO COSIMI, MIBACT, REGIONE LAZIO IN COPRODUZIONE TEATRO STABILE DELLE ARTI MEDIEVALI, CON IL CONTRIBUTO DI LAVANDERIA A VAPORE E L’ARBORETO – TEATRO DIMORA DI MONDAINO, NELL’AMBITO DEL PROGETTO A SOSTEGNO DELLE RESIDENZE DI RESIDANCE XL – LUOGHI E PROGETTI DI RESIDENZA PER CREAZIONI COREOGRAFICHE AZIONE DELLA RETE ANTICORPI XL – NETWORK GIOVANE DANZA D’AUTORE – IN COLLABORAZIONE CON GRANDI PIANURE – IN COLLABORAZIONE CON ACS ABRUZZO CIRCUITO SPETTACOLO

Prezzi

Intero 16 euro
Convenzioni 12 euro
Dance card 8 euro
Per prenotazione gruppi scuola scrivere a
ragazzi.fontana@elsinor.net

ARTICOLI CORRELATI